Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è venerdì 25 aprile 2014, 0:55



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
 Tassa governativa con Abbonamento Top 400 
Autore Messaggio
Utente registrato
Avatar utente

Iscritto il: domenica 29 maggio 2011, 9:48
Messaggi: 8647
Ha ringraziato: 502
Grazie ricevuti: 892
Identità: Uomo
Età: 38
Cellulare: Galaxy S II
Iphone 3GS
Tablet Sony S 16GB
Provider: Tim Aziendale
Tre
#1  Messaggio Tassa governativa con Abbonamento Top 400
Con mia moglie abbiamo deciso di prendere l'iphone 4s e come da titolo vorremmo prenderlo con l'abbonamento top 400. Noi sapevamo che effettuando la portabilità la tre scontasse la tassa governativa dei 5,16€ ma oggi in 2 tre store ci hanno detto che non è così.

Qualcuno di voi ne sà qualcosa? Esiste un modo per non pagarla oppure alla fine l'ammontare mensile è di 34,16 € anzichè 29?


sabato 29 ottobre 2011, 19:10
Profilo Invia messaggio privato
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 11 gennaio 2010, 16:11
Messaggi: 2856
Ha ringraziato: 66
Grazie ricevuti: 246
Identità: Uomo
Età: 22
Cellulare: Nokia N95, Galaxy S2
Provider: Tre
#2  Messaggio Tassa governativa con Abbonamento Top 400
Purtroppo la promozione non c'è più già da qualche tempo.
Nonostante sia illegittima i gestori la devono applicare ...

_________________
Giacomo

Immagine


sabato 29 ottobre 2011, 19:49

Per questo post gforr ha ricevuto un ringraziamento : Er_fabio
Profilo Invia messaggio privato
Utente registrato
Avatar utente

Iscritto il: domenica 29 maggio 2011, 9:48
Messaggi: 8647
Ha ringraziato: 502
Grazie ricevuti: 892
Identità: Uomo
Età: 38
Cellulare: Galaxy S II
Iphone 3GS
Tablet Sony S 16GB
Provider: Tim Aziendale
Tre
#3  Messaggio Re: Tassa governativa con Abbonamento Top 400
Stavo proprio leggendo diversi siti che parlavano dell'illeggitimità ed in uno ho trovato un documento da inviare alla tre per farsi rimborsare le tasse pagate e richiedere la non applicazione.

Sai se serve a qualcosa oppure è inutile?


sabato 29 ottobre 2011, 19:53
Profilo Invia messaggio privato
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 11 gennaio 2010, 16:11
Messaggi: 2856
Ha ringraziato: 66
Grazie ricevuti: 246
Identità: Uomo
Età: 22
Cellulare: Nokia N95, Galaxy S2
Provider: Tre
#4  Messaggio Tassa governativa con Abbonamento Top 400
Magari se ti rivolgi a qualche associazione dei consumatori qualche risultato lo puoi ottenere ma con le raccomandate alla 3 secondo me perdi tempo.
Non capisco perché la 3 continua ad applicarla... Loro sono degli esattori ed in teoria sarebbero loro a dover richiedere direttamente di non applicarla.

_________________
Giacomo

Immagine


sabato 29 ottobre 2011, 20:01
Profilo Invia messaggio privato
Utente registrato
Avatar utente

Iscritto il: domenica 29 maggio 2011, 9:48
Messaggi: 8647
Ha ringraziato: 502
Grazie ricevuti: 892
Identità: Uomo
Età: 38
Cellulare: Galaxy S II
Iphone 3GS
Tablet Sony S 16GB
Provider: Tim Aziendale
Tre
#5  Messaggio Re: Tassa governativa con Abbonamento Top 400
In teoria sono in copia. Vedremo se provare oppure no. :thz: :thz:

per info nello spoiler la lettere che ho trovato

Spoiler: Leggi
Mittente Luogo e data







Raccomandata A/R

Spett.le (Denominazione società)
in persona del suo legale
rappresentante pro-tempore
Via (sede legale)
C.A.P. e Città

E p.c.

Spett.le Adoc
Associazione per la Difesa e Orientamento
dei Consumatori
Via di Tor Fiorenza, 35
00199, Roma


Oggetto: rimborso tassa di concessione governativa



Il sottoscritto __________________________ nato a____________________ in data _______________
residente in ______________________ alla via ______________________________________________
C.F. _____________________________ scrive la presente per significarVi quanto segue:

con l’entrata in vigore del Codice delle comunicazioni elettroniche, D.Lgs. n. 259/2003, in attuazione delle direttive comunitarie di settore, è stato liberalizzato il mercato. Il citato corpus normativo ha inciso anche sull’applicazione della tassa di concessione governativa per il servizio di telefonia radio-mobile.

A tale riguardo, occorre rilevare che la tassa di concessione governativa va corrisposta là dove la legge imponga come obbligatoria una concessione o una autorizzazione per l’esercizio di una determinata attività, mentre l’attività di chi detiene e si serve di un telefono portatile sulla base di un contratto con una società fornitrice di servizi di telefonia mobile non è sottoposta dalla legge ad alcun tipo di provvedimento amministrativo concessorio e/o autorizzativo, sia pure implicito.

Pertanto, alla luce di quanto precede, non vi è più il presupposto per l’applicazione della tassa sulle concessioni governative, che quindi non è dovuta, non trovando più applicazione la previsione di cui all’articolo 21 della Tariffa allegata al dpr n. 641/1972.

Il che è del tutto in linea con il recente orientamento giurisprudenziale tributario, il quale ha statuito il venir meno della ratio contenuta dal Codice postale, sulla base della quale i soggetti “che intendevano entrare in contatto per mezzo di comunicazioni radioelettriche erano soggetti a provvedimento autorizzativo, e quindi tenuti alla relativa tassa”. Attualmente, invece, i servizi telefonici mobili costituiscono un servizio commerciale, per usufruire del quale al cliente non è richiesto nessun provvedimento amministrativo.





Orbene, per quanto precede appare del tutto evidente l’illegittimità del prelievo da Voi operato e considerato che a partire dal _________ la scrivente ha pagato a titolo di T.C.G. i seguenti importi:

- € ___________ per T.C.G a fronte della fattura del ____________ n° _________ relativa al periodo di fatturazione ________;

- € ___________ per T.C.G a fronte della fattura del ____________ n° _________ relativa al periodo di fatturazione ________;

per un totale versato di Euro __________

nel costituirVi formalmente in mora a tutti gli effetti di legge, con la presente si diffida alla restituzione di quanto corrisposto dal sottoscritto a titolo di T.C.G. pari ad Euro __________ , entro e non oltre sette giorni dal ricevimento della presente. Con l’espresso avvertimento che in difetto si adiranno le competenti sedi giudiziali con aggravio di spese.

La presente vale come interruzione dei termini prescrizionali.

Allega copia delle fatture di cui sopra e le relative copie delle ricevute di pagamento.

Data ________________


Distinti saluti

Firma


sabato 29 ottobre 2011, 20:04
Profilo Invia messaggio privato
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin for Free Forums/DivisionCore. ..::Mod's by Nicoz::..
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO