Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è mercoledì 1 ottobre 2014, 13:12



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
 Project Pink: Microsoft presenta "Kin one" e "Kin two". 
Autore Messaggio
Avatar utente
#1  Messaggio Project Pink: Microsoft presenta "Kin one" e "Kin two".
"It is time to share". Questo la laconica frase che riportava l'invito inviato da Microsoft alle maggiori riviste (on line e cartacee) e blog di telefonia americane per publicizzare un evento che si è tenuto oggi a San Francisco. Non ci è voluto molto per scoprire che dietro si nascondesse il famoso "Project Pink".

Immagine

L'evento è stato, quindi, l'occasione per la presentazione ufficiale dei primi due devices marchiati Microsoft: "Kin One & Kin Two".

Immagine

Mancavano, nell'arena dei gladiatori massimi degli smartphone, i campioni di Microsoft. E così, dopo l'annuncio del nuovo sistema operativo dell'iPhone e l'ottimo successo della piattaforma mobile Google Android, l'azienda di Redmond risponde con due cellulari realizzati pensando al web, fino a ieri dal nome in codice Pink, e che oggi trovano il marchio finale: si chiameranno Kin One e Kin Two. C'è però una sorpresa: non saranno basati sul sistema operativo Windows Mobile 7, presentato allo scorso World Mobile Congress e piuttosto atteso dal mercato come risposta di Microsoft sul fronte degli Os 'tascabili': i due telefoni avranno invece un Os proprietario e unico, sempre basato su Windows.

Una mossa che può confondere sulle intenzioni di Redmond per quanto riguarda il mercato mobile, ma che in realtà individua due prodotti "altri", fuori dal raggio d'azione che sarà di Windows Mobile 7. E che comunque puntano tutto sulla rete: lo slogan dell'evento di lancio, 'E' tempo di condividere', fa chiarezza subito sulle funzionalità di questi telefoni, pensati per utilizzare internet e in particolare i suoi aspetti 2.0 in mobilità. I due smartphone saranno disponibili in Italia dal prossimo autunno, esclusivamente attraverso Vodafone.

"Gruppo" Uno e Due. Progettati da Microsoft e realizzati da Sharp con la collaborazione di Verizon Wireless e Vodafone, i due nuovi modelli si differenziano per forma e capacità. Kin significa "gruppo, famiglia", esteso qui nel senso di rete di contatti personali, e mentre il Kin Uno è più tondeggiante e informale con colori che richiamano l'Xbox (la console per videogiochi di Microsoft), Kin due sfoggia un look al carbonio da smartphone classico. Entrambi i telefoni dispongono di tastiera estesa a scomparsa, attraverso un classico meccanismo slide che però non incide particolarmente sullo spessore. L'interfaccia utente può contare anche sullo schermo touch, con un design dei comandi e della navigazione minimalista e molto chiaro.

Kin One è più compatto e dotato di fotocamera da 5 megapixel. Il Two è dotato di tastiera e schermo più ampi, ha più memoria e una fotocamera da 8 megapixel, utilizzabile anche per registrare video HD. Entrambe le fotocamere sono dotate di un sistema di stabilizzazione dell'immagine e un flash a led.

Cosa c'è sotto? La domanda non è peregrina. Kin è un Windows Phone che di fatto "vive" sul web e sincronizza ogni attività dell'utente con lo spazio della Rete. Le applicazioni dialogano con il "cloud", lo spazio dati online di ogni utente, attraverso il Kin Studio, il cuore software del telefono. Quasi ogni cosa creata nel cellulare è a disposizione online, utilizzando un comune browser. Nelle intenzioni di Microsoft, foto e video sono disponibili in rete non appena realizzate con il telefono, e Kin Studio si preoccupa di eseguire automaticamente il backup di SMS, chiamate, multimedia e contatti. Per gli amanti delle carinerie digitali, Kin compila una sorta di blog automatico. Lo spazio sulla "nuvola" digitale è illimitato.

Social web. Kin avrà accesso a contenuti e software per Zune, l'anti-iPod di Microsoft, di cui peraltro si attende da tempo l'espressione telefonica compiuta sotto forma del cosiddetto Zune-Phone. Robbie Bach, presidente della divisione Entertainment and Devices di Microsoft, illustra così i nuovi telefoni: "Lavorando a stretto contatto con i nostri partner, abbiamo visto l?opportunità di realizzare un?esperienza mobile mirata alla generazione social ? un telefono in grado di semplificare la condivisione della vita degli individui. Abbiamo creato Kin per le persone che amano essere collegate, condividere, esprimere e restare in contatto con i loro amici e famigliari".

Kin ha ovviamente anche un browser completo con la possibilità di condividere informazioni sul Web, ricerche nella memoria del telefono o su Internet con Bing. Interessante la presenza di un lettore di RSS per gestire i flussi di informazione dal web o anche la posta elettronica.

Zune contro iPod. Kin sarà il primo Windows Phone ad offrire le funzionalità di Zune, la piattaforma multimediale che Microsoft oppone a Apple e alla combinazione iPod/iTunes: ovvero, Kin potrà ospitare musica, video, radio FM e riproduzione di podcast. Con un abbonamento Zune Pass sarà possibile accedere ai brani nello Zune Marketplace e acquistare contenuti multimediali.

Di seguito i primi video che ritraggono in azione i due nuovi telefoni e la presentazione ufficiale all'evento di San francisco.









Sul


lunedì 12 aprile 2010, 21:08
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin for Free Forums/DivisionCore. ..::Mod's by Nicoz::..
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO